Ministero per i beni e le attività culturali

Menu
You are in: Home / Structure

Qual è il ruolo del Polo museale? Quali sono le sue funzioni? Come è organizzato e quali musei gestisce?

Mission

Il Polo museale regionale nasce nel 2014 con la riforma del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, con l’obiettivo di potenziare le attività di valorizzazione dei musei italiani.

Coordinato dalla Direzione generale Musei, il Polo museale è il punto di connessione tra centro e periferia: opera per favorire il dialogo tra enti statali e locali, tra realtà museali pubbliche e private, per la costruzione del sistema museale regionale.

Lavora per valorizzare e rendere fruibile la ricchezza culturale dei musei statali della propria regione.

Coordina risorse umane, tecnologiche e finanziarie al fine di offrire al pubblico attività culturali ed espositive, servizi di accoglienza ed educativi di qualità.

Sostiene la nascita di reti locali che coinvolgono diversi attori per lo sviluppo di itinerari culturali e la crescita dei territori in cui opera.

Functions

    • What does the Museum Complex do

      • 01 Guida e coordina i musei statali della regione

        Programma le attività di gestione, valorizzazione, comunicazione e promozione del sistema museale regionale, in stretto contatto con i direttori dei musei che coordina.

      • 02 Valorizza il patrimonio culturale

        Definisce strategie e obiettivi comuni di valorizzazione per la più ampia fruizione del patrimonio culturale e per la creazione di servizi museali integrati.

      • 03 Garantisce standard di qualità dei servizi

        Assicura elevati standard qualitativi nella gestione e comunicazione, nell'innovazione didattica e tecnologica, dei musei di propria competenza.

      • 04 Favorisce accordi di valorizzazione territoriale

        Collabora con enti statali e locali per la definizione di programmi e piani strategici di sviluppo culturale del territorio.

      • 05 Promuove itinerari culturali

        Lavora con gli enti e le istituzioni del territorio per l’integrazione di percorsi di fruizione e servizi in itinerari turistico-culturali.

      • 06 Incoraggia la partecipazione attiva

        Promuove e gestisce progetti di sensibilizzazione e campagne pubbliche di raccolta fondi a sostegno del patrimonio culturale.

      Director

      Serena Bertolucci
      Direttore

      +39 010 2710222

      Serena Bertolucci, Storica dell’Arte, dal 2015 è il Direttore del Polo Museale della Liguria e di Palazzo Reale di Genova. Ligure d’origine,  nata a Camogli, si è laureata con lode presso la Facoltà di lettere dell’Università di Genova, indirizzo storico-artistico, per poi diplomarsi con lode presso la Scuola di Specializzazione in Storia dell’arte e delle arti minori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, con una tesi in Museologia/Museografia.

      Ha studiato e lavorato in Germania e negli Stati Uniti.

      Dal 1997 al 2006 è stata incaricata dal Ministero tedesco per l’educazione, la ricerca scientifica e la tecnologia della catalogazione e conservazione delle raccolte d’arte del centro italo tedesco per l’eccellenza europea Villa Vigoni (Como).

      Nel 2010 è stata nominata direttrice di Villa Carlotta, Museo e Giardino Botanico sul lago di Como, dove ha cominciato a lavorare dal 2004 come curatrice delle collezioni.

      Ha svolto docenze per corsi universitari e master in Italia e all’estero ed è autrice di numerose pubblicazioni.

      Download resume

      Staff

  • Museums

    Il Polo Museale gestisce e coordina musei, gallerie, pinacoteche, aree e parchi archeologici, monumenti e palazzi storici di proprietà statale.

Territory

Questa parte è dedicata al territorio e al ruolo del Polo museale, alla creazione di network e progetti di valorizzazione regionali.

Introdurre le principali caratteristiche della regione (cultura, tradizioni, enogastronomia, paesaggio e natura, …)

IL PATRIMONIO CULTURALE

Descrivere i musei e i luoghi della cultura di propria competenza: i musei, le gallerie e pinacoteche, le aree archeologiche e i parchi, i monumenti, le collezioni e i capolavori del patrimonio culturale.

Indicare la presenza di musei autonomi nella regione e altre eccellenze del territorio.

ITINERARI PROPOSTI

 

IL POLO MUSEALE

La nascita dei Poli museali è una delle principali novità introdotte nel 2014 con la riforma del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Descrivere il ruolo del Polo per le attività di valorizzazione dei musei statali, la creazione di un sistema museale regionale e il dialogo con altre istituzioni pubbliche e private del territorio.

NORMATIVA E TESTI DI RIFERIMENTO

Nel 2014, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha introdotto grandi novità nell’organizzazione del sistema museale italiano, definendo la missione dei musei e nuove modalità di gestione. Per saperne di più si può consultare la sezione dedicata sul sito della Direzione generale Musei.

Testi di riferimento a livello internazionale:

Back to the top